Contenuto principale

Parte con l’opera di artista di Valentina Perelli, studentessa del liceo artistico Gaetano Chierici, la 135° edizione del Carnevale della città di Castelnovo Sotto. Un bellissimo manifesto colorato, arieggiante a Chagall, che fa sognare la magia dei bambini per le maschere e dove al Castlein, maschera simbolo del carnevale castelnovese, invita con lo sguardo il pubblico richiamandolo, con gioia, alla manifestazione, che inizia il con la sfilata di grandi carri mascherati di cartapesta, domenica 2 febbraio alle 14.30. I Carri sono realizzati dall’associazione del carnevale Al Castlein, che lavora nei capannoni di via Prati Landi e il cui  presidente è Mario Mattioli.

articolo

Rassegna: La Libertà,