Contenuto principale

I nostri eroi, sono i deportati reggiani nei lager nazisti. Militari e civili che dopo l’8 settembre non aderiscono alla Repubblica di Salò, non accettano di combattere a fianco dei tedeschi e non rinnegano le loro idee. Oggi, 25 gennaio , 2019, cinque di loro: Massimo Ghinoi, Renato Incerti, Pietro Iotti, Pietro Uccelli e Walter Zinzelli, dal prefetto di Reggio, dottoressa Maria Forte Forte, vengono insigniti con medaglia d’onore alla memoria, con decreto del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Al momento della consegna ai loro familiari, è come se loro fossero presenti e, all’unisono, par che scandiscano:”Presente”, un sussurro nel vento della memoria. La cerimonia si svolge alle 11 nella sala delle conferenze del palazzo del Governo ( Prefettura). Gli studenti del liceo artistico, Gaetano Chierici, per un momento di ricordo e riflessione, leggono le storie di questi nostri eroi, brani da testi inerenti la Shoah.

articolo

immagini

stampa